Le proprietà della artemisia annua, pianta usata in erboristeria, posologia e consigli sugli impieghi fitoterapici. Vendita online confezioni per tisane.
Artemisia ànnua L. Sp. Pl. 847. 1753.
Ho creato questo sito per divulgare la conoscenza della pianta della artemisia annua, farne conoscere le proprietà e la posologia.
Sono a disposizone per fornire informazioni e indicazioni terapeutiche.

Artemisia annua

Una pianta officinale dalle molte proprietà utilizzata da sempre nella tradizione e nella medicina popolare.

Monaco
terapeuta
Teodoro

Coltivo l'artemisia annua e preparo personalmente
confezioni di artemisia annua essiccata per tisane e infusi
Credo nell'efficacia della artemisia annua!

Come si assume l'artemisia annua?
Qual'è la posologia della artemisia annua?

Due infusi, o tisane,
di Artemisia annua
ogni giorno per 8 giorni

Artemisia annua in vendita online

Confezioni di artemisia annua essiccata per infusi e tisane

Confezioni pronte per seguire il protocollo terapeutico consigliato di 8 giorni.

Puoi aquistare online una confezione di artemisia annua essiccata

Confezione 50g

Confettura di aloe arborescente

Confettura di aloe arborescente

Confezione da 1Kg

Foglie fresche di aloe arborescente

Foglie fresche di aloe arborescente

Confezione da 1Kg

Armando Corino Yesh Eloim - Dio c'è

Armando Corino Yesh Eloim - Dio c'è

Dialogo con Armando Corino

Un campo di aloe arborescente

Un campo di aloe arborescente

Intervista, ricette, consigli

Armando Corino Sottosuolo etico di compassione

Sottosuolo etico di compassione

Armando Corino

Per acquisti, informazioni e consigli contattatemi:

Monaco terapeuta Teodoro 338 63 10 579
Ho iniziato ad ascoltare. Non so se questo significhi fare assistenza ai malati, certamente non do consigli, non giudico e qualche volta mi commuovo con loro. Certamente propongo delle erbe, spesso le persone mi danno loro coraggio oppure se lo danno loro stessi perchè ce l'hanno dentro.
Monaco terapeuta Teodoro
Per chi vuole saperne di più su questa pianta meravigliosa...

La Pianta

L'artemisia Annua della Famiglia delle compositae si semina da febbraio a maggio fioritura da luglio a ottobre. Il massimo contenuto di artemisiina della pianta coincide con la fase di inizio della fioritura. É questo il momento opportuno per la raccolta, che viene effettuata sfalciando le piante. Queste poi sono poste ad essicare in locale coperto e ventilato. Sarebbe importante poter raccogliere solo le foglie o le sommità apicali della pianta lasciando in campo la parte legnosa (é quello che faremo con le piante che continuiamo a mettere a dimora).

Artemisia annua: proprietà

Proprietà officinali

L'artemisia è utilizzata per favorire la digestione e come antispasmodico per regolarizzare i disturbi mestruali. La medicina popolare e la tradizione descrivono l'artemisia come una pianta diuretica, amaro tonica, emmenagoga (riattiva le cessate mestruazioni, calmando i dolori che le accompagnano), antispasmodica, sudorifera, febbrifuga, colagoga, sedativa, antielmintica, anoressizzante, digestiva.
Mancano comunque dati di carattere scientifico circa la sua efficacia. Effetti collaterali e avvertenze: nausea, vomito, diarrea e crampi addominali; sono frequenti reazioni allergiche (pollinosi); evitare in gravidanza per la potenziale abortività; L'artemisia è cointroindicata in soggetti con gastrite, ulcera peptica, epilessia o ipersensibilità accertata verso uno o più componenti.
Artemisina
Voglio riportare qui parte di un comunicato della Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori.
Puoi leggerlo nella versione originale e integrale cliccando qui

Artemisia Annua come cura anticancro: il punto di vista dell'Istituto

"[...] In merito all'utilizzo dell'Artemisia Annua come farmaco antitumorale, si può dire con certezza che, in esperimenti in vitro, uno dei suoi principi attivi, l'artemisinina e i suoi derivati, hanno dimostrato un effetto tossico sulle cellule tumorali e che questa classe di farmaci è utilizzata come trattamento della malaria con un profilo di tossicità estremamente favorevole. Alcuni ricercatori dell'Istituto Nazionale dei Tumori sono direttamente coinvolti nella valutazione di un altro principio attivo dell'Artemisia Annua, la diidroartemisinina, e del suo ruolo antineoplastico valutato per ora sempre su modelli preclinici: i risultati sono convincenti ed è in corso di preparazione una pubblicazione scientifica.
[...] Siamo ancora lontani dal poter affermare con certezza che l'artemisinina e i suoi derivati siano utilizzabili con sicurezza nell'uomo e veramente utili nel trattamento dei tumori. [...]"
Azienda Agricola Armando Corino - Via Tevere, 9 - 17052 Borghetto S. Spirito (SV) - P.IVA 01299240091 - C.F. CRNRND46A01A479F